venerdì, luglio 21, 2006


Pochi prodotti sono diffusi e utili come il sapone.
Fa parte della vita di ogni giorno, dall'infanzia alla
vecchiaia.
Quando si cominciò a produrlo nel lontano passato il sapone
era un genere di lusso, ma gradualmente è diventato una necessità quotidiana. Un
chimico del XIX secolo affermò che la quantità di sapone consumata da una
nazione indica il suo grado di prosperità e civiltà. Oggi il sapone è
considerato essenziale per l'igiene e la salute.
Anche se ... ancora oggi nel 2006 c'è gente che non lo conosce!
Eppure i supermercati sono pieni zeppi di sapone, di tutti i tipi di ogni profumazione
da quello neoutro a quello al cioccolato bianco, cioccolato e peperoncino, c'è quanche quello alla lattura, pomodori ... insomma di tutto e di più!
Non mi interessa la profumazione ma ad alcuni/e dico:
USATELO!!!!!!
Non è possibile, per starvi vicino serve la maschera antigas!!

7 Comments:

Blogger AMal said...

Questo è un post che devo fare leggere a qualche collega, perchè io mica gliela regalo la sapo.

venerdì, luglio 21, 2006 2:16:00 PM  
Blogger angioletto79 said...

guarda sarei anche disposta a regalargliela ... non ne posso più!!
se trovo qualche offerta al supermercato te ne passo qualcuna...

Ricordo che durante una gita scolastica abbiamo fatto trovare ad un mio compagno la il bagnoschiuma fuori dalla stanza ... ;-)
A buon intenditore poche parole!

purtroppo lui non era un intenditore :(

venerdì, luglio 21, 2006 2:20:00 PM  
Blogger Dottor K said...

Devo confessare che dopo essere stato in giro da stamattina non sono in un bello stato.
E ho ancora metro e bus da prendere...
Non ho mai desiderato come ora una bella doccia!

venerdì, luglio 21, 2006 4:21:00 PM  
Blogger sonia said...

Appello a chi non si lava: puzzoni usate i saponi!!!!;O)
ciao angio

venerdì, luglio 21, 2006 6:22:00 PM  
Blogger Carmen said...

ehhhhhhhhh a me spesso arrivano dei clienti che veramnte avrebbero bisogno di sapone e di igiene intima (non scendo nei paricolari :) ) Anzi a parlare di sapone ... mi sa che vado a farmi una doccetta :))))

sabato, luglio 22, 2006 12:03:00 AM  
Blogger Düsseldorfer said...

La cosa peggiore è all'interno dei mezzi pubblici, quando l'ascella con le stalattiti la mostrano con indifferenza reggendosi all'asta!

...no comment!

sabato, luglio 22, 2006 10:11:00 AM  
Blogger angioletto79 said...

@carmen ti capisco!! il problema è che nel mio caso ci devo lavorare a stretto contatto ... nn so se mi spiego :(

@duss che schifo!!!! si cmq sui mezzi c'è ti tutto e di più!!

lunedì, luglio 24, 2006 7:47:00 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home