mercoledì, maggio 17, 2006

Ospedale

Ieri sera siamo andati a trovare mio padre in ospedale, fortunatamente sembra che stia meglio ... meno male .... magari presto torna a casa!
Il vicino di letto di mio padre, un uomo di circa 70 anni ieri alle 20.00 è stato mandato a casa perchè per l'operazione a cui dovrebbe sottoporsi c'è perico che gli serva la sala di rianimazione, e purtroppo non ci sono letti disponibili allora .... senza tanti scrupoli lo hanno rispedito a casa!!!!
Visto che non trovava i suoi figli, è stato costretto a prendere il suo borsone ed un sacchetto, caricarselo in spalla e andar via con la bicicletta!!! Ma è possibile?? Povero chi ci capita!!!
Ma dico io anche i figli ..... come fai a lasciar qui tuo padre solo ..... sono rimasta al quanto scioccata dall'egoismo che ci circonda!!!!

1 Comments:

Blogger Pier said...

Sono cose che lasciano a bocca aperta e tanta rabbia...
Io l'ho provato quando è successo al mio babbo, e posso confermare che la santità pubblica è in condzioni disastrose (magari non su un'intera struttura ospedaliera, ma su alcuni reparti si)...
Vorrei che i signori che da pessimi "amministratori" decidono tagli dei costi e riduzioni del personale avessero davvero bisogno un giorno di un ospedale pubblico, così sperimenterebbero sulla propria pelle lo schifo che hanno creato...
Ma so che è una speranza vana, questi cialtroni vanno in cliniche private, per giunta grazie ai nostri soldi...

mercoledì, maggio 17, 2006 8:58:00 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home